Quando una persona scopre di essere affetta da Insufficienza Renale Cronica (IRC) la sua vita può cambiare all’improvviso: doversi sottoporre alla dialisi, o dover eseguire un trapianto renale, sono eventi che possono influenzare notevolmente i diversi aspetti della quotidianità ed esercitare un forte impatto sul modo di vivere.

 

Comprendere appieno quello che sta accadendo potrebbe aiutare il paziente ed i suoi familiari ad organizzare il loro futuro nel miglior modo possibile e ad abituarsi alla nuova situazione.

Ritardare l’entrata in dialisi

L’importanza della prevenzione

Il paziente con Insufficienza Renale Cronica (IRC) dovrebbe essere consapevole fin dall’inizio che la sua è una malattia progressiva destinata ad evolvere fino all’esaurimento totale della funzione renale e all’avvio del trattamento sostitutivo (dialisi).
Proprio in virtù del fatto che l’IRC si aggrava incessantemente nel tempo, esiste la possibilità di adottare una serie di accorgimenti ed approcci terapeutici volti a rallentare la progressione della malattia e la conseguente entrata in dialisi.

Per saperne di più:

Il percorso terapeutico

Le opzioni terapeutiche disponibili

L’insufficienza renale è una patologia cronica sempre più diffusa, che spesso complica il decorso di altre malattie come il diabete e le malattie cardiovascolari.
Chi soffre di insufficienza renale, nelle fasi iniziali, può non accorgersi di questa malattia fino al punto in cui la funzione dei reni cessa. A quel punto è necessario sottoporsi a terapie come la dialisi o eseguire il trapianto di rene.

Per saperne di più:

La consapevolezza nella cura

Per essere protagonisti

Se si è affetti da una malattia renale avanzata, per la quale è necessario iniziare la dialisi, possono insorgere molte domande, dubbi e paure. Va prima di tutto ricordato che il paziente non è solo. Sia il paziente che la famiglia o il caregiver saranno messi a conoscenza dal nefrologo e dal team del centro dialisi di riferimento e potranno ricevere informazioni che completeranno il quadro di conoscenze che si deve avere quando si parla di dialisi: le modalità terapeutiche, i servizi che i medici e gli infermieri possono offrire e, soprattutto, come conciliare il tempo con la famiglia e gli amici, il lavoro, le passioni anche sottoponendosi ad un trattamento dialitico.

Per saperne di più:

Video tutorial

Non sei solo: chi ti aiuta nella cura

Il ruolo del familiare/caregiver

Il familiare si racconta

La dieta

Il movimento

L’igiene

Il sito Inforenale.it, realizzato da Baxter, si pone l’obiettivo di fornire in modo corretto, semplice e completo le informazioni sulla patologia renale e sulle diverse tipologie di trattamento possibili, al fine di consentire al paziente di partecipare in prima persona al processo decisionale attraverso una scelta consapevole.

 

Il tutto, sempre e necessariamente in collaborazione con il proprio medico di base o specialista nefrologo di fiducia.

IT/MG232/18-0029 

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca